Vita alla Sapienza. Quarant’anni da docente in un ambiente postfascista

 15,90

Confronta
COD: 9788833612195 Categorie: , Tag: ,

Descrizione

Nato nella Roma fascista da famiglia ebraica, Giorgio Coen ancora bambino affronta il dolore delle leggi razziali, anzi razziste, l’allontanamento dalla scuola, la fuga dalla deportazione. Scampato al male assoluto, torna a Roma, alle amicizie, agli studi e incontra la donna che sarà l’amore della sua vita. Ma il sentimento della frattura che ha subìto lo accompagna sempre: la sua carriera di medico e ricercatore non smette di ricordarglielo. Ne nasce una tagliente e amara satira dell’università di baroni e primari del secondo dopoguerra, sospesa tra nostalgia del Ventennio e devozione alla Chiesa. Attraverso lo sguardo disincantato di un autore consapevole di appartenere a una minoranza, avanza una sfilata di tipi grotteschi, a volte meschini, a volte poveri diavoli, dell’Italia di ieri. Che forse è anche quella di oggi.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Vita alla Sapienza. Quarant’anni da docente in un ambiente postfascista”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.