Sulle sponde opposte del fiume

 13,90

Confronta
COD: 9788833612362 Categorie: , Tag: ,

Descrizione

Massimo e Marika sono due ragazzi divisi da ideali politici opposti, così opposti che sembrano incontrarsi.
Il trasferimento di Massimo da Verona a Roma per seguire la sua famiglia li farà scontrare e poi innamorare, travolgendoli in una passione difficile poiché osteggiata dai loro rispettivi mondi ideali. Perché a Roma, nel clima politico che porterà agli anni di piombo, non può esserci alcun rapporto tra rossi e neri.
Durante la sua esperienza romana Massimo troverà anche in Stefano il fratello che aveva sempre desiderato, ma l’infame strage di Bologna del 2 agosto 1980 cambierà i destini dei tre protagonisti, separando i loro cammini fino a quando il destino non li ricongiungerà, perché certi amori e certe amicizie non possono sciogliersi mai, nemmeno… sulle sponde opposte del fiume.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Sulle sponde opposte del fiume”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.