L’età dell’albero

 10,90

Confronta
COD: 9788833612065 Categorie: , Tag: ,

Descrizione

Seguendo il fiume della vita (delle molte vite) di un uomo in cammino fra terra, mare, stasi e moto del corpo, ci addentriamo nell’illimitato evolversi dell’animo, tra capodogli, rondini e alberi.
Da giovani infatti si è capodogli, attratti da rotte indefinibili: ogni luogo è diverso da un altro, perciò irresistibile è il desiderio di partire senza una meta, sempre.
Poi si diventa rondini: si cerca il nido sicuro, dove rientrare a condividere gioie e speranze, per costruirsi un futuro che s’avvera, o forse svanisce.
Infine si diviene alberi. Un albero non cammina, ma diffonde profumo, semi, radici. Caleidoscopio di volti, cuori, voci umane e della natura, l’albero resta aperto e vive in ascolto di tutto quanto trasuda dall’anima di ogni essere vivente.
Passò il capodoglio, poi la rondine.  Ed ora?
L’età dell’albero, appunto. La storia di una fuga inconfessata e un ritorno a radici mai del tutto recise.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’età dell’albero”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.