La banda delle stelle

(5 recensioni dei clienti)

 11,90

Confronta
COD: 9788833612294 Categorie: , Tag: ,

Descrizione

Agosto 1978: quattro ragazzi formano un complesso che chiamano “i Supernova”. Il successo arriva, immediato e clamoroso, ma dura poco a causa dell’inaspettato scioglimento della band. Dopo vent’anni, Paolo cerca di riunire il gruppo per partecipare insieme, come ai vecchi tempi, a uno show televisivo. Lui e Riccardo partono dunque alla ricerca degli altri due membri, ma non si prospetta un compito facile, considerando che la vita cambia sia le persone che i loro destini. Ripercorrendo la storia della band, lentamente scopriamo cosa ne è stato dei suoi vecchi componenti ormai adulti. Però dopo aver rintracciato Gianni, che si è trasferito in Florida e fa lo scrittore, la ricerca ha una battuta d’arresto: di Giorgio nessuno ha più notizie. Intanto, su una spiaggia portoghese, viene rinvenuto il corpo carbonizzato di uno sconosciuto. Il commissario Alvares e la sua squadra brancolano nel buio.
La banda delle stelle è la storia di una lunga amicizia, tra la provincia italiana, la cosmopolita Key West e la malinconia del fado.

5 recensioni per La banda delle stelle

  1. Alceste

    Bel libro, piacevole da leggere. C’è anche una nota di giallo che fino all’ultimo tiene viva la curiosità.
    Ha un unico difetto: è finito troppo presto. Non mi sarebbe dispiaciuto affatto passare qualche altro giorno in sua compagnia.
    Consigliato.

  2. AugustoA

    Bel bis di Fabio, dopo gli originali racconti di “Eran solo canzonette”. Questo e’ un romanzo che funziona e si legge gran bene. Eventi raccontati non in sequenza temporale, ma un po’ in stile Quentin Tarantino. In meno di cento pagine Fabio passa con disinvoltura da temi in apparenza sobri a un vero giallo. Molto curato nel linguaggio, come e’ nello stile dell’autore.

  3. Marco Ferranti

    Storia di una band musicale… storia di ognuno di noi che ripercorre anni di vita, di sogni, di tanti ricordi che ci hanno fatto da cornice. Descrizioni accurate, cartoline che non lasciano spazio all’immaginazione. Una lettura veramente piacevole.

  4. Giorgio

    Chi eravamo e chi siamo. Cosa è stato e cosa è. Un viaggio che facciamo con Fabio e dentro di noi. a volte con leggerezza a volte con malinconia un ottima lettura… Tinta di giallo

  5. Andrea

    Complimenti a Fabio! Romanzo scorrevole e scritto in un italiano molto curato. Storia originale e descrizioni molto accurate di luoghi e personaggi. Consigliatissimo.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.