• img-book

    Erica Boffi

ISBN:978-88-854-5287-9

Il piccolo sonno

di: Erica Boffi

Il Piccolo Sonno, (di vita di morte) è una cura sperimentale alla disoccupazione cronica dilagante. Prevede la messa in stand-by, attraverso periodi di sonno indotto, di chi ha perso il lavoro, in attesa di un nuovo impiego. Una soluzione eticamente discutibile ma in grado di garantire la pacificazione sociale e l’utilizzo di postazioni robotiche, in molte […]

  • €13.90
  • €13.90
  • €13.90
  • €13.90
Chiudi
Incontro con l’autore
avatar-author
    Nasce ad Alessandria. Nel 1972 consegue la laurea in Filosofia all’Università di Torino con una tesi di Filosofia della storia, sul periodo riformistico di Sorel, autore di Riflessioni sulla violenza. La tesi è stata pubblicata in estratto dall’editore Olschki. Erica Boffi è stata poi stata borsista, per tre anni, alla cattedra di Storia della filosofia. In seguito ha seguito la libreria di famiglia fino al 1994. Nel 2005 ha pubblicato il romanzo Corruzione. È sposata e ha un figlio.
    Libri di Erica Boffi
    copertina il piccolo sonno
    Per saperne di più
    Informazioni su questo libro
    Panoramica

    Il Piccolo Sonno,(di vita di morte) è una cura sperimentale alla disoccupazione cronica dilagante. Prevede la messa in stand-by, attraverso periodi di sonno indotto, di chi ha perso il lavoro, in attesa di un nuovo impiego. Una soluzione eticamente discutibile ma in grado di garantire la pacificazione sociale e l’utilizzo di postazioni robotiche, in molte attività. La narrazione segue contemporaneamente due percorsi: quello rarefatto del potere politico e quello più personale e quotidiano dei personaggi coinvolti, in vari modi e misure, nella terapia del Piccolo Sonno.

    Il romanzo immagina un futuro molto vicino in cui si possono facilmente riconoscere meccanismi del nostro presente e del nostro passato.

    Strillo

    «E se quelli che non trovano più lavoro fossero messi a dormire?».

    Estratto

    «Tu ritieni che il mondo sia qui e adesso, e in questo senso è importante il piccolo sonno. Lo consideri una grave ingiustizia nei confronti dei più deboli e ti opponi. Io invece penso che il mondo sia altrove e nel futuro. Vedo il piccolo sonno come un avvenimento di un cammino. Non serve dare giudizi morali, ma serve invece strumentalizzare gli avvenimenti e utilizzarli per il progetto di un futuro radicalmente diverso. Ragion per cui esiliamo le vittime del presente che preferiscono barattare libertà per sicurezza. Cosa c’è di più sicuro del sonno, di un esilio onirico temporaneo?».

    Come annunciato, Spagna, Grecia, Gran Bretagna hanno già adottato la terapia del piccolo sonno. In via sperimentale, con tipologie simili e nomi diversi. Informazione sui primi risultati ridotta al minimo, con la scusa di non prevaricare la libertà dei singoli stati della Federazione. Fare e non dire, lasciando trapelare, senza smentire. Al parlamento europeo se ne potrà parlare solo quando la totalità degli stati che hanno aderito all’iniziativa avrà terminato le sperimentazioni.

     

    Dettagli

    ISBN: 978-88-854-5287-9
    Editori: Il Seme Bianco
    Data Pubblicazione: 2018
    Pagine: 140

    “Il piccolo sonno”

    Non ci sono ancora recensioni.