Ali di carta

(20 recensioni dei clienti)

 16,90

Confronta
COD: 9788833611938 Categorie: , Tag: ,

Descrizione

Michela aveva un’esistenza normale fino al giorno in cui sparisce senza lasciare traccia. Dopo una vana attesa, Luca si mette sulle tracce della sua compagna, coinvolgendo un’amica di Michela. Un barbone spende la vita su un marciapiede, sotto la casa della donna scomparsa, svolgendo la propria indagine con gli occhi. Tre strade diverse che corrono lontane ma che, passo dopo passo, si incontreranno, aprendo il sipario su una realtà lontana da ogni immaginazione. Da un vissuto imbevuto di dolore, traspaiono la disperazione e la speranza di un’anima che non si arrende.

20 recensioni per Ali di carta

  1. Lucrezia Cicchetti

    Questo romanzo mi ha catturato sin dalle prime pagine. Ho apprezzato molto il modo di raccontare dell’autore. Lo consiglio vivamente

  2. Leonardo

    CONSIGLIATO.
    Ali di carta è un romanzo coinvolgente che sprona il lettore a divorare le pagine. È un viaggio interiore nei marosi della vita dove la speranza tinge l’orizzonte

  3. Patrizia

    DA LEGGERE
    Ogni parola è avvolgente, il tempo vola senza accorgersi immersi nella lettura. Un racconto coinvolgente non privo di colpi di scena che induce a riflessioni sul senso della vita ; il dolore affrontato cadendo, ma senza soccombere regala al lettore nelle ultime pagine un massaggio di speranza

  4. Raffaella

    La lettura di “Ali di Carta” mi ha rapito, mi ha acceso il desiderio di arrivare subito in fondo. Parole…che inventano DESCRIZIONI di immagini meravigliose. Parole…che evocano intrecci di STORIE affascinanti. Non c’è una cosa, o una persona che sfugga all’ ANALISI profonda dell’autore. Sembra che abbia vissuto tutto in prima persona. Lo trovo straordinario ! ! !

  5. Alice

    Ali di carta è un romanzo da leggere, un libro che rapisce ad ogni pagina. È una storia che tocca ognuno di noi, che entra nella quotidianità del lettore e lo porta a pensare ai personaggi anche quando non si sta leggendo. La scrittura è poetica e concreta allo stesso tempo. Lo consiglio a tutti, perché tutti noi abbiamo delle ali di carta alle quali ci aggrappiamo per raggiungere i nostri sogni

  6. Alberto

    Lo Stupore in ogni pagina!
    Sorprendente il ritmo, che tira il lettore dalla prima all’ultima pagina. Un dettaglio descrittivo che ruba immagini alla poesia, ed un racconto che apre squarci di luce su realtà che solo chi ha vissuto sa raccontare…
    I personaggi sono reali e la loro introspezione attinge a qualcosa di ancestrale che trova le sue radici nell’animo di ogni lettore…
    … si procede nella lettura con il perenne contrasto fra una trama che trascina il lettore verso la fine del libro, ed una qualità stilistica di scrittura, ricca di metafore, che fa rallentare il lettore per consentirgli di godere della bellezza di ogni singola immagine…
    … un libro che veramente consiglio,
    … specialmente a chi ancora sa immergersi nei sogni…

  7. Stefania

    Ali di carta un romanzo da leggere per immergersi in una lettura avvolgente. Con una trama che mette in evidenza le varie sfaccettature che la vita ci può riservare.

  8. Stefania

    Ali di carta e un romanzo avvincente mi ha tenuta incollata alle pagine con suspence. Consigliato a tutti i lettori che amano immergersi in una bella lettura.

  9. Michela salis

    Ho appena terminato il libro e fatico a trovare la descrizione esatta delle emozioni che lascia.
    Ben scritto, cosa non così scontata come oggi può sembrare, con un ritmo che invita ad andare avanti con la lettura, strutturato in modo tale che la curiosità sia un crescendo, inganna le percezioni del lettore facendo intuire diversi possibili scenari finché non si arriva ai capitoli finali che sono, allo stesso tempo, l’appuntamento dei protagonisti e del lettore stesso con il senso della vita.
    Veramente emozionante e coinvolgente!
    Lo si chiude restando in silenzio a riflettere e portandosi dentro per parecchio le emozioni che provoca.
    Imperdibile!

  10. Desirèe

    Assolutamente da leggere!
    Una pagina tira l’altra, lettura molto scorrevole e piacevole.
    Un romanzo coinvolgente con molti colpi di scena ma allo stesso tempo riflessivo.
    Spero che l’ autore ci sorprenda ancora!

  11. Rita di Giuseppe

    Bellissimo libro da leggere assolutamente, dalla prima all ultima pagina ti tiene con il fiato sospeso ed alla fine ti fa riflettere di quanto sia preziosa la vita di quanto si è fortunati a riuscire a viverla fino in fondo …

  12. Rita

    Da leggere assolutamente dalla prima all ultima pagina ti tiene con il cuore in gola, alla fine ti fa riflettere di quanto può essere si complicata e piena di problemi la vita ma da viverla in ogni suo istante, un libro davvero emozionante.

  13. Silvia

    Un libro da leggere. Il ritmo è avvolgente ed incalzante con una scrittura scorrevole e ricca di metafore che permette al lettore di immergersi nella storia con pathos e suspense. I riferimenti al mare, alla vita a colori o in bianco e nero e l’angoscia di Michela sono stati i tratti che mi hanno maggiormente colpita suscitandomi forti emozioni…..

  14. Ebe

    Romanzo avvincente a tratti un giallo a tratti una sensibile storia d’amore e d’amicizia. Scritto con grandi capacità espressive e descrittive che portano il lettore ad essere partecipe agli avvenimenti! Incredibile come lo scrittore ti porti per mano nei meandri delle sue pagine. Vivamente consigliato.

  15. Anna

    Ora ho finito di leggere ALI DI CARTA e dico qlcs. È molto bello e di grande spessore, di attualità. Un grazie e Congratulazioni al Dott. Delzoppo che non conosco ma che da ora stimo molto. Tante cose mi hanno colpito come la ricchezza delle descrizioni composte da tanti dettagli ben incastonati che permettono al lettore di sentirsi in perfetta sintonia con i luoghi e momenti che catturano l’attenzione. Un sentimento di fondo che accompagna tt il racconto è la sensibilità, la delicatezza, il rispetto e soprattutto la grande umanità dimostrata: scrivere barbone con la B maiuscola è una cosa grande che solo animi nobili riescono ad esprimere. Il messaggio forte della speranza e l’invito a ricominciare sempre….importante! Un velato senso religioso/spirituale, poche parole (tipo Calvario) ma che fanno intuire una conoscenza profonda di quello che è il Dolore per eccellenza. E non ultimi, i più importanti temi della sofferenza e dell’amore, nelle diverse sfumature e la necessità della vicinanza delle persone care, le sole che alla fine, possono ancora regalare un dolce reciproco sorriso. Complimenti! Che continui a scrivere perché abbiamo perso il grande valore della lettura e soprattutto il grande dono che una persona può fare regalando qualcosa di “prezioso” che si porta dentro, frutto anche di esperienze vissute. Non sono un’esperta ma di dire… bravissimo!

  16. Florina V.

    Appena ricevuto il libro e ho iniziato a leggere le prime pagine non lo più lasciato…una storia che fa pensare come avvolte la vita può cambiare ogni secondo…e nonostante tutto non sei mai solo quando tratti le persone con l’amore,quando qualsiasi cosa fai lo fai con il cuore tutto torna…complimenti per il libro e lo consiglio a tutti

  17. Lorena

    La dolorosa realtà che travolge i protagonisti del racconto è narrata con la consapevolezza di chi questi drammi li conosce personalmente. La trama avvincente mi ha fatto divorare il libro, ciò nonostante mi è piaciuto soffermarmi sulle descrizioni dei personaggi e del loro stato d’animo per la profonda sensibilità e la rara umanità che lasciano trasparire. E il finale regala momenti di vera commozione e un sorprendente messaggio di speranza. Consigliatissimo

  18. Matilde Bongiovanni

    Quando ho finito di leggere non ero più la stessa. Il piacere di una lettura suggestiva ed avvincente che mi ha preso in un crescendo di curiosità e di emozione si è trasformato in un’esperienza che mi ha scosso da cima a fondo. Chi ha percorso alcuni passi dei personaggi anche nella propria vita sa quanto sia vero ciò che scrive l’autore, sa quanto quella poesia sia reale per chi riesce a vivere e vedere col cuore.
    Un’opera prima che per me è un capolavoro.

  19. Anna Rita Verderame

    Esperienze di vita, personaggi profondi, sensibilità, acutezza e speranza dominano le pagine di questo libro.
    Una lettura intelligente, interessante, fresca e appassionante che mi ha coinvolto e spinto a divorare questo romanzo.
    Vivamente consigliato a tutti.

  20. Virginio Mancini

    Una storia angosciante e insieme catartica, letta volutamente poco alla volta per non perdere la più piccola sfumatura e non essere sopraffatto dalle emozioni più immediate. Il grigio dominante é illuminato da sprazzi di speranza che tra le righe sembrano prima o poi dover prendere il sopravvento. E dalla bellissima figura del barbone che trascina mente e cuore di personaggi e lettori oltre la tempesta! Il tutto in luoghi conosciuti e cari che aiutano ancora di più ad entrare nel cuore della vicenda! Interessante l’ attenzione ai particolari lessicali, ambientali e caratteriali. L’ effetto finale benefico sembra riguardare il lettore come lo scrittore. Grazie!

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.