• img-book

    Giovanna Mulas

ISBN:9788885452145
Categorie: ,

Caronte

di: Giovanna Mulas

«L’uomo, cercando ispirazione, alzava la testa al cielo e sgranava gli occhi, dava una pulita alle lenti degli occhiali. Quindi, eccolo ancora a rovesciare il suo vomito. Solo passandogli davanti Luigi si accorse che l’occhialuto vomitava nozioni varie di Politica, Filosofia, Psicologia, Astrologia, Dattilografia, Storia dell’Arte e Chimica, di Tuttologia. Gli insetti trasportavano le nozioni […]

  • €9.90
  • €9.90
  • €9.90
  • €9.90
Chiudi
Incontro con l’autore
avatar-author
    (Nuoro, 6 maggio 1969) Membro onorario della Giornalisti Specializzati Associati (GSA), Milano. Membro del World Poetry Movement (WPM). Pluriaccademica al merito, tradotta in 5 lingue, ha vinto nel 2008 Premio Internazionale per l’Arte e la Cultura “Giosuè Carducci”, Roma (Associazione Culturale La Conca), nel 2009 il Premio Mimosa d’Argento-Donna Sarda dell’Anno, nel 2010 il Premio alla Carriera (Corona d’Alloro) dalla Regione Sicilia e l’EuropClub,  nel 2011 il Premio Internazionale alla Cultura dalla Città di Ostia. Nel 2011 ho presenziato, ufficialmente per l’Italia al Festival Internazionale di Poesia di Medellin, Premio Nobel, primo d’importanza al mondo. Direttore dei periodici di Poesia «Isola Nera» (in lingua italiana) e «Isola Niedda» (in lingua sarda). È stata nominata per l’Italia all’Accademia dei Nobel per la Letteratura. Ad oggi, ha pubblicato oltre 20 libri  tra romanzi, poesia, saggistica.
    Libri di Giovanna Mulas
    Per saperne di più
    Caronte 2017
    Informazioni su questo libro
    Panoramica

    «L’uomo, cercando ispirazione, alzava la testa al cielo e sgranava gli occhi, dava una pulita alle lenti degli occhiali. Quindi, eccolo ancora a rovesciare il suo vomito. Solo passandogli davanti Luigi si accorse che l’occhialuto vomitava nozioni varie di Politica, Filosofia, Psicologia, Astrologia, Dattilografia, Storia dell’Arte e Chimica, di Tuttologia. Gli insetti trasportavano le nozioni in una tana ‒ mezzo miglio avanti la trovarono ‒ e le riunivano, tali e quali l’occhialuto le aveva sputa¬te. E si cibavano di esse, tali e quali l’occhialuto le aveva sputate. Gli insetti più impulsivi le divoravano nell’immediato per parlarne con altri insetti, riportando tale e quale il significato dato dall’occhialuto. Nulla di più e nulla di meno, non un pensiero in più né un pensie¬ro in meno…».

    Dettagli

    ISBN: 9788885452145
    Editori: Il Seme Bianco
    Data Pubblicazione: 2017
    Pagine: 92

    “Caronte”

    Non ci sono ancora recensioni.