Il devoto giacobino

 10,90

Pierpaolo Garbaccio Bugin

 

Confronta
COD: 9788833611495 Categorie: , Tag: ,

Descrizione

Maggio 1799. Nel borgo di Mosso Santa Maria, nel Biellese, Don Pietro, dopo essere stato esiliato da Biella, a seguito dell’assedio di un convento da parte di giacobini, collabora con il parroco Don Antonio. Di ritorno dalla messa la perpetua Onorina lo informa che il notaio Gallis è stato ucciso sulla strada. Don Pietro nel raggiungere il luogo del delitto incontra un soldato francese, una vedova e un carbonaio.

In canonica si discute del misfatto. Fra gli altri sospetti ci sono un funzionario piemontese dall’accento francese e la moglie dell’avvocato Decanti, presunta adultera.

Fra pedinamenti, ricatti, traffici d’armi e spionaggio, la microstoria di un villaggio montano s’intreccia con la grande Storia che si muove nella pianura.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il devoto giacobino”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.